Twitter Facebook Youtube

International Series – 4^prova Viterbo

22 giugno – Podio doppio

 

Tutto è iniziato nel migliore dei modi il weekend di Viterbo per la quarta tappa dell’International Series. Ivan conquista una fantastica pole position con buon margine sugli inseguitori nella categoria PRO e Lorenzo un altrettanto positivo terzo tempo nella categoria AMA.
In Gara1 Ivan però commette un errore scattando in anticipo allo spegnersi del semaforo. L’errore, però, è stato fatto per una non corretta procedura di partenza, visto che il semaforo si è acceso quando il marshal con la bandiera rossa era ancora in mezzo alla pista e uscendo ha coperto la visuale del semaforo al nostro pilota… sono cose che in un campionato Italiano non dovrebbero succedere…

 

Ivan al primo passaggio vedendo il cartello della penalità di 30 secondi (questa è la sanzione per la partenza anticipata), si è lanciato in una corsa forsennata a suon di giri veloci cercando di distanziare quanto più possibile gli inseguitori. L’impresa è riuscita visto che il nostro pilota è transitato sotto la bandiera a scacchi con un vantaggio tale da classificarlo comunque in quarta posizione.
In Gara2 la procedura di partenza è stata regolare (dopo un reclamo da parte di più piloti) e il nostro portacolori è scattato al comando involandosi in solitario verso la vittoria. I due piazzamenti sono valsi il secondo posto di giornata e l’allungo in campionato, Ivan ora conduce con 190 punti sia la classifica dell’Italiano che dell’International Series.

 

Lorenzo in Gara1 scatta in terza posizione e dopo pochi giri rompe gli induci portandosi in seconda piazza, il suo passo gara è ottimo tant’è che cerca di attaccare la leadership fino alla bandiera a scacchi. Conclude con un ottimo secondo posto.
In Gara2 scatta di nuovo in terza posizione e con una condotta di gara accorta la porta fino a fine manche. I due piazzamenti gli valgono il secondo gradino del podio e il temporaneo quarto posto di campionato.

 

Classifica di giornata:
1° Edgardo Borella punti 420, 2° IVAN punti 390, 3° Fabrizio Bartolini punti 330, 4° Christian Ravaglia punti 310, 5° Massimo Beltrami punti 270

 

Classifica Campionato Italiano
1° IVAN LAZZARINI punti 1340, 2° Christian Ravaglia punti 1150, 3° Andrea Occhini punti 960, 4° Massimo Beltrami punti 940, 5° Teo Monticelli punti 895