Twitter Facebook Youtube

Campionato Italiano: 5^tappa Latina

UN SABATO LATINO

LATINA, 27 agosto 2016

Comincia bene il quinto round del Campionato Italiano a Latina con una strepitosa pole position di Andrea Occhini nella categoria S1.

In Gara1 Andrea scatta bene e dà vita a un esaltante duello con il giovane pilota tedesco Marc Schmidt che dura per tutta la gara, al termine della quale il nostro pilota si trova secondo.

Ottimo il debutto stagionale di Lorenzo Lapini che termina all’ottavo posto, seguito da un veloce Edoardo Gente, che a causa di una scivolata termina nono alle sue spalle.

Purtroppo però la partenza fa registrare la nota negativa del week-end con l’infortunio di Roberto Ponsicchi, che ha subito la frattura scomposta del polso.

In Gara2 Occhini parte in seconda posizione, e la mantiene per tutta la manche pensando anche alla classifica di campionato. A una gara al termine del Campionato porta a 18 lunghezze il vantaggio sul secondo classificato Edgardo Borella.

Lapini al sesto giro si ritira a causa di una scivolata, mentre Gente termina ottavo rimontando una brutta partenza.

La categoria Onroad per la prima volta presenta una griglia piena e vede scendere in pista piloti del calibro di Max Biaggi e Davide Giugliano. Lorenzo Papalini fatica a trovare un giusto feeling in qualifica, ma si riscatta in gara con un 18° posto in Gara1 e 11° in Gara2, con manche tutte in rimonta.

Il trofeo Honda RedMoto, ottima prestazione di Daniele Cossu che sale sul terzo gradino del podio per la prima volta. Orazio Catena ha dimostrato una grande velocità ma due scivolate lo hanno estromesso dalla lotta per la vittoria.

Per le classifiche, di seguito il link:

http://www.mgmtiming.it/default.aspx?pagina=/2016/Italiano_Supermoto/2016-08-27%20Latina