Twitter Facebook Youtube

Campionato Italiano – 1^ tappa Viterbo

ED E’ TABELLA ROSSA PER IVAN LAZZARINI

Viterbo – 22 marzo

Domenica sul circuito internazionale di Viterbo é iniziata ufficialmente la stagione del team L30 Racing e si è aperta così come l’avevamo lasciata la passata stagione…con la prima tabella rossa da parte del nostro fortissimo campione Lazzarini.
Tutto il week end è stato condizionato dal meteo incerto, pochi sprazzi di sole si sono intervallati a una leggera pioggerellina.
I nostri ragazzi si sono fatti trovare pronti fin dalle qualifiche e hanno messo in mostra la loro determinazione.
Da quest’anno le categorie S1 e S2 corrono insieme con classifiche separate. In Gara1 Ivan dopo un’ottima partenza scatta secondo e dopo alcuni scambi di posizione, durante una gara davvero concitata, conclude con un ottimo secondo posto. Lapini dopo una rimonta pazzesca si porta sul finale in nona posizione, primo della S2 ma una scivolata sullo sterrato all’ultimo giro lo retrocede al sedicesimo posto e terzo di categoria. Verderosa cade subito nelle prime battute, ma poi conclude in rimonta sino al quattordicesimo posto. Ponsicchi, dopo una serie di sorpassi nello sterrato conclude diciottesimo, quinto di categoria. Arcudi conclude ventiquattresimo dopo una gara costante.

In Gara2 Ivan scatta secondo e dopo solo un giro si porta al comando ma la manche è piena di colpi di scena e conclude solo quarto, secondo assoluto di giornata e leader di Campionato Italiano. Lapini purtroppo cade al primo giro nello sterrato rovinosamente ed è costretto a ritirarsi con un polso dolorante. Verderosa parte molto male in Gara2 ma una bella lotta lo fa concludere al tredicesimo posto. Ponsicchi conclude con il miglior risultato in carriera, quarto di categoria a pari punti con il terzo. Arcudi chiude al venticinquesimo posto.

Da quest’anno il Team schiera due giovanissimi piloti anche nella nuova categoria Onroad. Entrambi alla prima esperienza, Gara1 vede un ottimo Lorenzo Papalini che non si lascia prendere dall’emozione e termina al nono posto. Nicola parte più attardato ma comincia subito a recuperare e conclude undicesimo. In Gara2 Lorenzo parte malissimo, ma una serie di sorprassi lo fa chiudere in nona posizione, mentre Nicola chiude dodicesimo.

” Sono molto contento di questo secondo posto e della tabella rossa – dice Ivan Lazzarini – siamo ancora in una fase di rodaggio. Sono sicuro che sia io che i miei compagni di squadra, possiamo e dobbiamo migliorare. È solo l’inizio.Ringrazio tutti i miei fan e i miei sponsor (Pulirapida, Dolcitalia, Metzeler, Bardahl, Red Moto, Alpina, Andreani Group, Arrow, Axo, Braking, B100, Falco, Geco, Just1, Oakley, Order System, Ottobiano MotoSports, Racetech, Reikon, STM, Vertex, Vibram). “

Il Team ora è già in viaggio per il primo GP del Campionato mondiale ed europeo che si terrà a Jerez il prossimo week-end.

Foto di Davide Messora