Twitter Facebook Youtube

Ivan Lazzarini

ivan-lazzarini

IVAN LAZZARINI

Ivan Lazzarini nasce da una dinastia di motociclisti, in particolare è nipote d’arte: suo zio, Eugenio Lazzarini, è tre volte Campione del Mondo di velocità a fine anni Settanta. Ivan è il pilota italiano più titolato di sempre, con all’attivo 12 titoli italiani Supermoto, unico europeo a conquistare la medaglia d’oro agli X-Games nel 2009, quattro volte Campione del Mondo a squadre, vice-campione del Mondo nel 2015 e quattro campionati Internazionali vinti.

CAREER HIGHLIGHTS:

2015

  • Campione Italiano Supermoto S1 (su Honda)
  • 2° posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)

2014

  • Campione Italiano Supermoto S1 (su Honda)
  • 3° posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)
  • Campione Internazionali d’Italia

2013

  • Campione Italiano Supermoto S1 (su Honda)
  • 4° posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)
  • Campione del Mondo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia)

2012

  • Campione Italiano Supermoto S1 (su Honda)
  • 4° posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)
  • Campione del Mondo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia)

2011

  • Campione Italiano Supermoto S1 (su Honda)
  • 2° posto Internazionali d’Italia Supermoto S1 (su Honda)
  • 3º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)

2010

  • Campione Italiano Supermoto S1 (su Honda)
  • 4° posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)
  • 2º posto generale al Supermoto delle Nazioni (Team Italia) (su Honda)
  • 3º posto Superbikers di Mettet (su Honda) / 1° categoria Supermoto
  • Vincitore Supermotard Indoor De Tours (su Honda)
  • Vincitore gara internazionale Eicma Motolive (su Honda)

2009

  • 2º posto Campionato Neozelandese Supermoto (su Honda)
  • Campione Italiano S1 e Internazionale d’Italia Supermoto (su Honda)
  • 3º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Honda)
  • Medaglia d’oro X-Games Supermoto di Los Angeles (su Honda)
  • Vincitore Superbikers di Mettet (su Honda)

2008

  • 3º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Aprilia)
  • Campione Italiano e Internazionale d’Italia Supermoto S1 (su Aprilia)
  • Campione del Mondo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia)
  • 5º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su Aprilia)
  • Vincitore gara internazionale Eicma Motolive (su Aprilia)

2007

  • 9º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Yamaha)
  • 3º posto Campionato Italiano Supermoto S1 (su Yamaha)
  • 4º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su Yamaha)

2006

  • 2º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Husqvarna)
  • Campione Italiano e Internazionale d’Italia Supermoto classe Prestige (su Husqvarna)
  • Campione del Mondo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia) (su Husqvarna)
  • 5º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su Husqvarna)

2005

  • 4º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su Husqvarna)
  • Campione Italiano Supermoto classe Prestige (su Husqvarna)
  • Campione Europeo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia) (su Husqvarna)
  • 9º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su Husqvarna)
  • 23º posto Campionato AMA Supermoto (2 gare disputate su 6) (su Husqvarna)

2004

  • 5º posto Campionato del Mondo Supermoto S1 (su KTM)
  • Campione Italiano Supermoto classe Prestige (su KTM)
  • Campione Europeo al Supermoto delle Nazioni (Team Italia) (su KTM)

2003

  • 6º posto Campionato del Mondo Supermoto (su Husaberg)
  • 2º posto generale Supermoto delle Nazioni (Team Italia) (su Husaberg)
  • Campione Italiano Supermoto classe Prestige (su Husaberg)

2002

  • 9º posto Campionato Italiano Supermoto classe Prestige (su Yamaha)
  • 13º posto Campionato Europeo Supermoto (su Yamaha)
  • 7º posto Campionato del Mondo Supermoto (su Yamaha)
  • 7º posto Trofeo BMW Boxer Cup

2001

  • 10º posto Campionato Assoluti d’Italia Motocross 125cc (su Yamaha)
  • 19º posto Campionato Italiano Supermoto classe Prestige (su Yamaha)
  • 7º posto Campionato Italiano Supermoto classe Sport (su Yamaha)

2000

  • 2º posto Campionato Assoluti d’Italia Motocross 125cc (su Honda)
  • 30º posto Campionato del Mondo Motocross 125cc (su Honda)

1999

  • 15º posto Campionato Assoluti d’Italia Motocross 125cc
  • 21º posto Campionato del Mondo Motocross 125cc

1998

  • 6º posto Campionato Assoluti d’Italia Motocross 125cc
  • 2º posto Campionato Italiano Motocross 125cc

1997

  • 10º posto Campionato Assoluti d’Italia Motocross 250cc

1996

  • Campione Italiano Motocross Junior 250cc (su TM)
  • 3º posto Campionato Europeo Motocross 250cc (su TM)

1995

  • Campione Italiano Motocross Junior 250cc (su Honda)
  • 14º posto Campionato Europeo Motocross 250cc (su Honda)

1994

  • Campione Italiano Motocross Cadetti 125cc (su Honda)

1994

  • 13º posto Campionato Italiano Motocross Cadetti 125cc